Nasce a Guglionesi il comitato per la Salvaguardia e la Tutela del Territorio
Nasce dopo le ultime notizie di cronaca un comitato a protezione del Territorio di Guglionesi e che si batterà contro dall'eolico Selvaggio.

Basti pensare che nel Molise sono in progetto ben 4 parchi eolici: off-shore a Petacciato marina, off-shore a Campomarino, uno sulle alture difronte le rovine di Sepino, un altro tra Portocannone e Guglionesi.
Il comitato fa sapere quali saranno le loro iniziative: "metteremo in campo una serie di iniziative volte ad osteggiare e ridurre al minimo la diffusione dell'eolico selvaggio, al fine di scongiurare quei danni all'ecosistema naturale, che risulterebbero irreparabili, nonché di contrastare quella gestione improvvisata, avulsa da una seria pianificazione, che sta compromettendo la vocazione allo sviluppo sostenibile del nostro territorio."
In più rendono noto qual'è la loro mission:

"L'informazione della costituzione del Comitato presso le Istituzioni locali e i mass media; la richiesta di accesso agli atti inerenti i procedimenti autorizzativi degli impianti eolici; un'adeguata campagna di informazione alla popolazione sui rischi dell'eolico selvaggio; la sensibilizzazione verso i consiglieri comunali per la convocazione di una seduta monotematica, al fine di affrontare tale problematica giungendo, per tale strada, a una posizione comune e a un consenso sulle linee guida per la localizzazione degli impianti, con moratoria dei procedimenti in corso; un raccordo con tutti i movimenti, i comitati e le associazioni che, numerosi, stanno sorgendo in Regione, al fine di impostare una comune battaglia per la difesa del territorio e per un uso più equilibrato e razionale delle fonti rinnovabili, in particolare dell'eolico.
Uno sportello di ascolto e di informazione per tutti i cittadini interessati, attraverso un gazebo da allestire periodicamente nella villa comunale; un'eventuale manifestazione pubblica con la partecipazione di tutte le Associazioni, i cittadini e le istituzioni che condividono la "mission" del Comitato; una raccolta firme per l'indizione di un referendum popolare, allo scopo di accertare la volontà dei cittadini sulla questione.

Il Comitato Civico si appella a tutti gli uomini liberi, a tutte le forze politiche e sociali, al fine di condividere tale problematica e di favorire la promozione dello sviluppo sostenibile del territorio, affinché forniscano il loro sostegno alle finalità e alle azioni intraprese attraverso la sottoscrizione del presente manifesto fondativo del 'Comitato Civico per la Salvaguardia e la Tutela del Territorio di Guglionesi'"




Postato il: 04/06/2010 - ore 13:40:34
postato da : Stenton @


Popular tags