Gran Manze, Di Brino, si oppone per difendere gli interessi Delgiudice!

La motivazioni di dire no al progetto di Granarolo di installare nel luogo di pantano basso, dove vi era già un allevamento intensivo antecedente all'alluvione, il sindaco Di Brino ha preso nette posizioni di contrarietà al progetto gran manze, apostrofandolo  "deleteria per questo territorio", in nome di posti di lavoro si è accettato tre industrie chimiche altamente inquinanti, una turbo gas inutile ed ora si gira alle spalle ad una vera opportunità di lavoro per molti residenti. 


viene fatto del terrorismo dicendo che il letame sarà bruciato nella centrale a bio masse di termoli...ignorando che la centrale a bio masse di termoli brucia solo cippato di legno e di non poter bruciare ALTRO, ignorando che il letame quai certamente verrà usato per farne bio gas che poi quasi certamente sarà venduto alla turbo gas!!!!





Postato il: 10/06/2013 - ore 16:48:52
postato da : Stenton @


Popular tags