Open Gates: sono stati disposti i controlli sui terreni agricoli del Basso Molise


Open Gates: sono stati disposti i controlli sui terreni agricoli del Basso Molise


Su sollecitazione dell’associazione Ecologisti Democratici del Molise sono stati disposti controlli dall ASREM, sui terreni interessati dagli sversamenti di inquinanti accertati nel processi Open Gates,  “L’auspicio è che questi controlli vengano fatti con la massima urgenza per restituire certezze ai consumatori circa i prodotti ittici e i prodotti agricoli e degli allevamenti che provengono dalle aree inquinate da fanghi tossici e rifiuti pericolosi – affermano gli Ecologisti Democratici del Molise - È importante che si muova l’ASREM e sarà ancor più utile se interverranno anche l’Istituto Zooprofilattico, i NAS, NOE, il Corpo Forestale dello Stato e le amministrazioni locali.
Ciò che si stenta a credere è la minimizzazione, il silenzio e l’assenza di iniziative dei sindaci del Basso Molise che dovrebbero essere in prima linea a difendere i loro cittadini da rischi per la salute umana.
In particolare – prosegue la nota - i Sindaci Coinvolti direttamente nella gestione del Nucleo Industriale di Termoli dovrebbero spiegare all’opinione pubblica perché per anni non sono riusciti a rendersi conto di ciò che stava accadendo nell’illecito smaltimento dei rifiuti tossici, visto che parte dei fanghi venivano sparsi anche sui terreni agricoli della loro comunità.
Un loro passo indietro dal Cosib - termina la nota - sarebbe auspicabile”.




Postato il: 12/01/2011 - ore 11:57:43
postato da : Stenton @


Popular tags