Sciopero generale 28 Gennaio - Fiom - presidio ai cancelli della Fiat a Termoli


Sciopero generale 28 Gennaio - Fiom - presidio ai cancelli della Fiat a Termoli


La Fiom Molise spiega in una nota le motivazioni della adesione allo sciopero generale indetto il 28 gennaio «Tale decisione – spiegano - è maturata a seguito degli attacchi mossi
da Sergio Marchionne ai diritti conquistati dalle lavoratrici e dai
lavoratori all’interno delle fabbriche e ai principi del contratto
nazionale.
Il ricatto di Marchionne è coerente con la distruzione della
legislatura del lavoro in atto, finalizzata all’isolamento e al
precariato dei lavoratori.
Si tratta della stessa logica regressiva
messa in pratica dal Governo con l’attacco al diritto allo studio e alla
ricerca attuato attraverso l’approvazione del DDL Gelmini e il taglio
ai fondi per l’informazione e la cultura.
Si mettono così sotto scacco
principi democratici di convivenza civile fondamentali.
Alla luce di ciò, La FIOM-CGIL Regionale Molise comunica che il giorno
venerdì 28 gennaio 2011, in occasione dello sciopero generale della
categoria dei metalmeccanici, si terrà un presidio davanti ai cancelli
principali della Fiat PT di Termoli.
Le associazioni, i movimenti, gli
studenti, i partiti e i singoli individui che condividono le ragioni
della lotta dei metalmeccanici sono pertanto invitate a partecipare alla
presidio per protestare, nello stesso tempo, contro la mancanza di una
politica credibile di rilancio industriale da parte dell’istituzione
Regionale»




Postato il: 11/01/2011 - ore 13:56:52
postato da : Stenton @


Popular tags