Momentive - infortunio sul lavoro, Operaio di origini pugliesi perde due dita


Momentive - infortunio sul lavoro, Operaio di origini pugliesi perde due dita



L'incidente successo questa mattina, mentre un operaio di 42 anni lavorava al tornio, dalla denuncia fatta al pronto soccorso sembra essere rimasto impigliato con le due dita della mano destra negli organi in movimento che poi sono finite inesorabilmente sotto l'utensile addetto allo sgrosso di materiale metallico.


L'uomo soccorso tempestivamente dal 118 apparso cosciente, ricoverato immediatamente nel reparto di ortopedia, sembrando in condizioni discrete ma irrimediabile privato della funzione del medio e anulare della mano destra.
Il recupero funzionale delle due dita mediante sutura non stata possibile perse purtroppo le due dita .


La Momentive azienda chimica che si gi distinta in questi ultimi tempi per  il caso Pano, non smette di far parlare di se anche nell'ambito della sicurezza.


Infatti dal 2008 questo il terzo incidente grave che l'azienda fa registrare, non ultimo proprio due anni fa il 19/09/2008 (coincidenza fatale) il caso dell'operaio ustionato da 50kg di acido triclorosilano.


Ricordiamo che fu un incidente che mise a repentaglio anche la salute pubblica, in quanto il triclorosilano e molto pericoloso anche se in alato anche in basse dosi, in tal caso rinviamo al lettore che voglia approfondire all'articolo apparso su primo numero giusto due anni fa: Articolo Momentive 19/09/2008 primonumero





Postato il: 19/10/2010 - ore 15:54:18
postato da : Stenton @


Popular tags