Approvato il progetto per il bando del bike-sharing a Termoli


Approvato il progetto per il bando del bike-sharing a Termoli


Termoli, 15 Ottobre 2010 - Stamane, con Delibera di Giunta n.
231, è stato approvato il Progetto Preliminare per aderire al bando di finanziamento del Ministero dell’Ambiente, della Tutela del Territorio e del Mare, per la promozione di sistemi di bike-sharing, alimentati da fonti di energia rinnovabili, per la cittĂ  di Termoli.


Il bike-sharing, meglio tradotto come "condivisione della bicicletta" e talvolta indicato come servizio di biciclette pubbliche, è uno degli strumenti di mobilità sostenibile, con questo termine si intende indicare l'esigenza di avere un sistema di mobilità urbana che permette di non gravare eccessivamente sul sistema sociale, in termini di inquinamento atmosferico, inquinamento acustico e congestione dovuta al traffico veicolare .

E’ uno strumento a disposizione delle amministrazioni pubbliche che intendono aumentare l'utilizzo dei mezzi di trasporto pubblici, integrandoli tra loro con l'utilizzo delle biciclette condivise per i viaggi di prossimitĂ , lĂ  dove il mezzo pubblico non arriva o non può arrivare.


Il bike-sharing prevede che siano installate delle stazioni in diversi punti della cittĂ  dove collocare le biciclette.
Le biciclette sono bloccate e sono utilizzabili dopo averle sbloccate o con una chiave o con una tessera contactless.
Alla fine dell'utilizzo la bicicletta può essere riportata in un'altra stazione o obbligatoriamente nella medesima stazione di partenza (in base al sistema).


Un progetto davvero innovativo, che l’Amministrazione Comunale intende portare avanti.
Sono infatti giĂ  molte le capitali europee che hanno adottato questo tipo di strumento, in Italia sono giĂ  presenti a Milano, Roma, Torino, Brescia ma anche piccoli centri come Collegno, Grugliasco, Rivoli, Venaria Reale, Alpignano e Druento.


Dichiarazione del Sindaco Di Brino “Il bike-sharing è un progetto davvero ambizioso che se finanziato, donerĂ  a Termoli un posto di rilievo nel panorama molisano.
Riassume in sĂ© svariate opportunitĂ  come promuovere e migliorare i sistemi di mobilitĂ  alternativa, i quali andranno a tutelare il rispetto per l’Ambiente, un tema molto sentito da questa Amministrazione, inoltre influirĂ  positivamente allo snellimento del traffico veicolare.
Siamo sicuri che nel momento in cui il bando sarĂ  ufficializzato, questa cittĂ  potrĂ  beneficiare di uno strumento davvero utile e innovativo ”.


Il Portavoce
Dott.ssa Cristina Tirelli
0875 712237
portavoce@comune.termoli.cb.it

"il passo fondamentale per accogliere il giro d'italia"




Postato il: 15/10/2010 - ore 16:14:56
postato da : Stenton @


Popular tags