Termoli e il rispetto delle leggi:
Ormai trasgredire non rappresenta piu' un momento di inciviltà o di cattiva educazione.
Trasgredire e' sintomo di POTERE!! Altrimenti non si spiegherebbe come mai un modesto cittadino come me sta attento a non parcheggiare in divieto, a non buttare cartacce in giro a rispettare il codice della strada ecc...
e poi vedi le cosi dette persone "per bene" che mettono in atto comportamenti assurdi ed incivili.
E cosi' noti le loro potenti autovetture parcheggiate ovunque, mai multate.
Ti imbatti nel noto imprenditore del mondo del calcio che per prendere il caffe' parcheggia lo scooter sul marciapiedi a 2 cm dall'ingresso del micro .
Cosi come vedi la nota signora che senza fregarsene del rispetto verso gli altri parcheggia nel posto riservato agli invalidi e scende con tutta tranquillita' al mare.
Cosa ci si puo' aspettare dai figli di questi personaggi se non il lancio di bottiglie (per fortuna di plastica) dal muraglione! Loro hanno il potere.
Sanno di poter trasgredire perchè restano costantemente impuniti in questa società malata e viziata da una politica del malaffare che pur di mantenersi al potere accetta simili comportamenti.
Il Kebabaro non ha i permessi per stazionare li notte e giorno ma resta li perche' fa il filo all'UDC.
Il vigile dopo tanto clamore toglie la roulotte dalla piazza......
sospiro di sollievo!! La giustizia esiste !!! NO mi sono sbagliato.
L'ha solo sostituita con un capanno in legno ma continua a somministrare cicchetti ai minorenni e panini fatti non si sa come e quando.
Termoli e' questa.
La giustizia esiste solo per i poveracci!!




Postato il: 15/08/2010 - ore 15:37:04
postato da : sconcertato @


Popular tags