Commercianti : Una guerra contro se stessi
Gli attacchi dei commercianti all'amministrazione sono ripetitive e incessanti, prima si è iniziati con la raccolta differenziata, poi con la regolamentazione della chiusura delle attività ricreativa, poi ancora con i parcheggi, dopo ancora si è passati ad attaccare l'orientamento dei parcheggi, ora cisi batte contro la zona pedonale.

Commercianti infuriati a termoli tanto da mettere un bel manifesto Funebre......., ho fatto un giro al nord e cosa sconcertante c'è la raccolta differenziata come qui da noi, si ed è da molto più tempo che la fanno, ci sono zone pedonali grandissime zone pedonali.
Si MORTE.

Ho la netta sensazione che i commercianti non riuscendo a guadagnare quello che si aspettano inveiscono con chi gli capita sotto tiro.
Qui si sta parlando di cose normali.
Cosiglierei ai commercianti di Sorridere un pò di più al cliente forse questo potra migliorare le cose, invece di mettere un manifesto FUNEBRE sulla proria Attività.




Postato il: 06/07/2009 - ore 08:09:49
postato da : Stenton @


Popular tags