Iscriviti al gruppo di Termoli.135.it

Deprecated: mysql_connect(): The mysql extension is deprecated and will be removed in the future: use mysqli or PDO instead in /membri2/termoli/425308936750141.inc on line 2

Alexian Group in concerto a Termoli (Grtuito)Alexian Santino Spinelli, ambasciatore dell'arte e della Cultura Romaní nel mondo fa tappa a Termoli.


Il 3 Giugno Invitato dall'università delle tre Età di Termoli terrà alle ore 21.00 nei locali del Cinema Lumier, un concerto Gratuito e aperto a chiunque voglia conoscere la cultura musicale Rumena.


Di seguito riportiamo una biografia dell'artista:

Santino Spinelli in arte Alexian é un Rom abruzzese nato a Pietrasanta(LU) il 21.07.1964, da Gennaro e Giulia Spinelli, ultimo di sei figli (cinque sorelle).
Risiede a Lanciano (CH) dove ha frequentato le scuole diplomandosi a pieni voti (60/60) all'Istituto di Stato per il Commercio "P.
De Giorgio".
È sposato con Daniela De Rentiis ed ha tre figli: Gennaro, Giulia ed Evedise.
È musicista compositore, cantautore, insegnante, poeta, saggista ....(more)

Italia dei Valori organiza raccolta firma in difesa della CostituzioneNoi dell'Italia dei Valori consideriamo la forma referendaria come uno dei modi migliori per realizzare la partecipazione democratica, espressione diretta della volontà popolare,
i referendum hanno avuto un'importanza decisiva nella vita politica italiana e devono tornare a rivestire quel ruolo di metro, insindacabile, della volontà del popolo.

Per questo il D-DAY in concomitanza della festa della repubblica segnerà anche il successo dell'idea di partecipazione attiva, di un popolo vigile, che non si fa addormentare dalle chiacchiere che gli vengono propinate.
Quello di oggi è un appuntamento speciale all'interno della campagna referendaria promossa dall'Idv contro la privatizzazione dell'acqua, il nucleare e il legittimo impedimento''.
Una giornata volta a rilanciare l'importanza della partecipazione attiva che vedrà i cittadini protagonisti ....(more)

Festa della Repubblica organizzata dall'associazione Italia CivileOggi alle ore18.00, presso il distributore API-IP del L.mare Nord di Termoli, l'associazione Italia Civile ha organizzato la Festa della Repubblica che giunge alla sua IV edizione, un'occasione per riflettere sulla nostra costituzione, sui nostri diritti e doveri e capire verso dove si sta andando, tutti i cittadini sono invitati a esprimere democraticamente la loro opinione, in questa assemblea libera.

Luogo istituzionale in cui si svolgerà la manifestazione è l'ormai noto "Piazzale Fiardi" di Termoli, presso il quale saranno allestiti gli stand gastronomici, quest'anno curati dallo chef Giorgio Sprocatti, e le strutture necessarie all'incontro che coinvolgerà, come sempre, semplici cittadini e rappresentanti degli enti istituzionali e della Chiesa, rigorosamente senza barriere.

L'associazione Italia Civile, invita tutti i cittadini a partecipare per apportare liberamente il proprio contributo di idee ....(more)

Di Brino Parla dell'atuale situazione economica del ComuneIl Sindaco tiene una conferenza stampa in cui prende atto delle condizioni finanziarie del comune, e in cui afferma che non metterà mano alle tasche di cittadini ma si impegnerà a tagliare gli "sprechi", Qui postiamo quanto detto nella conferenza stampa tenutasi il 27 maggio sull'argomento:

"Ereditiamo una situazione difficile.
Ma non siamo qui per recriminare.
Siamo qui per rimboccarci le maniche e lavorare sodo.
Vogliamo riequilibrare una situazione finanziaria molto compromessa.
Ci attende un periodo di austerità, lo vediamo anche a livello nazionale.
Anche a Termoli, però, ci sono i margini per intervenire senza mettere le mani nelle tasche dei cittadini.
C'è lo spazio per realizzare una forte riduzione delle spese: lo abbiamo già fatto con scelte sul personale, sullo staff e sulle dirigenze esterne ....(more)

Il TAR blocca la costruzione del Parco Eolico Off-shoreSembra una favola a lieto fine quella che si sta prospettando, l'orizzonte di Termoli fino ad adesso sembra essere salvato.
Il 26 maggio il TAR ha espresso favore positivo sulle richieste di sospensione dei lavori per la costruzione del Parco eolico da parte della regione Molise, del Comune di Petacciato e Montenero.

I molisani sembrano non credere alle loro orecchie, ormai si dava per certa la realizzazione dell'impianto eolico sponsorizzata dal governo con epiteti di "opera strategica per lo sviluppo economico e ambientale del Paese".

Un po' d'ossigeno per questa continua lotta contro l'esproprio del nostro territorio.

Ma il nostro mare è minacciato ancora dal rischio petrolifero, ben peggiore dell'eolico se oltre l'estrazione si penserà anche alla raffinazione in loco.

In fatti si vorrebbe fare in Molise quello che in Abruzzo non si è ancora riuscito a fare, la petrolizzazione della costa, si spera di trovare meno opposizione dalle nostre parti, così magnanimi con i propri aguzzini ....(more)

La giunta comunale ribatte con un comunicato stampa sulla questione della liquidità delle casse comunali.
Di seguito riportiamo il testo del comunicato:

In relazione alle notizie riportate da alcuni organi di informazione sul contenuto di una relazione sullo stato delle finanze del Comune di Termoli a firma della Dirigente del Settore e indirizzata al Sindaco, al Presidente del Consiglio Comunale, al Segretario Comunale e al Presidente del Collegio dei Revisori, interviene il Presidente del Consiglio Comunale, Alberto Montano.


"E' un fatto estremamente grave che copia di un documento importante sia stato fatto circolare da qualche anonimo delatore interno prima ancora di poter discutere con il Sindaco dei contenuti e prima ancora che lo stesso documento fosse portato conoscenza di tutti i Consiglieri Comunali che legittimamente devono avere contezza della situazione finanziaria del Comune ....(more)

Comune di Termoli accorto di soldi liquidiChe questo comune non abbia soldi non è e non è mai stata una novità, è senza soldi, liquidi, da anni e sorprende che non ci si sia chiesto come mai la scorsa stagione sia stata un'estate povera di "eventi" o perché le luminarie di Natale siano state un po' miserelle.
Ma già, era tutto da addebitare all'incapacità dell'amministrazione! Anche prendersela con Greco x una scarsa liquidità è sbagliato: l'allegra amministrazione risale a molte anni addietro e certo l'attuale situazione economica nazionale non aiuta, vedi i sindaci che negli scorsi giorni si sono stesi su un tappeto a Firenze o quelli che hanno esibito i loro boxer a Milano qualche mese fa.
Cercare di riscuotere i crediti vantati è l'unica soluzione ma quando si afferma"basta contenziosi" vuol dire che ci si è già arresi.
Parlando d'altro (parcheggi, tavolini ecc ....(more)

la prima vespa a gpl del moliseCOMUNICATO STAMPA

La prima Vespa a Gpl sbarca in Molise a Termoli



Arriva a Termoli, direttamente dal gruppo Società Italiana Gas Liquidi la prima Vespa a Gpl del Molise.
E’ l’azienda Vulcangas con sede in via Padre Pio nr.1, con lo stabilimento nella zona Industriale, a mettere in mostra il veicolo che sarà sicuramente il fiore all’occhiello di questa stagione estiva lunga e calda.
Una Vespa classica, versione 150 cc, che è in vetrina presso la Montesanto Srl; un prodotto di proprietà della VulcanGas Molise, compagnia di distribuzione del gpl che da anni opera in bassomolise e fa parte del gruppo Società Italiana Gas Liquidi.
A capo dell’azienda termolese c’è l’imprenditore Giuseppe Montesanto, noto per essere anche il presidente della Confcommercio del bassomolise.
La vespa, novità unica in regione, è esposta in viale Padre Pio ed è disponibile per tutti gli amanti e soprattutto curiosi per essere provata; usa un sistema ecologico, va a gpl per cui non inquina ....(more)

24esima Pedalata AvisinaDomenica, 16 maggio 2010 alle ore 9,00 per le vie della città di Termoli, si terrà la 24esima Pedalata Avisina, con raduno e partenza in Piazza Donatori di Sangue (vicino al vecchio ospedale San Timoteo) l'arrivo al Parco Comunale di Termoli.
Alla partenza, ad ogni partecipante sarà data in omaggio una maglietta ed un cappellino.
All'arrivo al Parco Comunale, i partecipanti potranno dissetarsi e rifocillarsi con bibite e prodotti caseari.
Questa manifestazione è aperta a tutti coloro che possiedono una bicicletta, senza limiti di età.
Il Direttivo dell'Avis di Termoli dà appuntamento a tutti coloro che abbiano la voglia di divertirsi e di far parte della grande famiglia.

Mentre in tutta Italia si è svolta la giornata nazionale della bici, Termoli promuoveva la cultura del Rally.

Sport costosissimo, pericoloso e oltretutto inquinante.

Non solo Termoli ha dovuto subire il rombo delle macchine da Rally fino a sera inoltrata il puzzo degli scappamenti ma ha dovuto subire anche l'esaltazione di ragazzi in moto e auto che a voler emulare i rallisti sfrecciavano per le vie cittadine mettendo in pericolo l'incolumità dei pedoni.

Diffondere la cultura del Rally fa bene solo ai petrolieri e hai produttori di ricambi per aumentare le prestazioni della propria auto.
Promuovere la bici non conviene e tossica per l'economia del petrolio, W il petrolio e i petrolieri, viva l'inquinamento, viva il rumore, viva la frenetica corsa per raggiungere una coppa di ottone.

Termoli come sempre ha speso inutilmente i suoi soldi per ingravidare il ventre dei potenti


indietro Vai ai prossimi 8 articoli 25 26 27 28 29
BlogItalia.it - La directory italiana dei blog