Iscriviti al gruppo di Termoli.135.it

Deprecated: mysql_connect(): The mysql extension is deprecated and will be removed in the future: use mysqli or PDO instead in /membri2/termoli/425308936750141.inc on line 2

Cari
Moli/sani, per aderire all’azione (CLASS ACTION) promossa dal C.T.A.M
che verrà intrapresa nei prossimi giorni a seguito della vicenda ACQUA
CONTAMINATA e volta a ottenere il risarcimento di tutti i danni
patrimoniali e morali conseguenti, potrete recarvi presso lo studio
legale Iacovino-Di Pardo e conferire con l’avvocato Rosa Maria Mauri
responsabile (CODACONS) sito al primo piano del centro
commerciale-polifunzionale “Lo Scrigno” dal lunedì al venerdì dalle
18:30 alle 20:00.

Altri appuntamenti, potranno essere concordati attraverso l’indirizzo di posta elettronica rosamariamauri@libero.it.

fasciano.antonio@yahoo.it

infoline 338.185.76.56

Il costo dell’azione è di soli cinque €uro.

A
seguito delle numerose richieste, i comitati C.T.A.M.
(comitato tutela
ambiente mare) LA CITTA’ DEI BAMBINI unitamente al nascente gruppo ACQUA
ARIA TERRA-MOLISE- con un contributo minimo di due €uro a persona,
provvederanno direttamente e periodicamente a prelevare campioni di
acqua nei diversi comuni del Basso Molise e a sottoporli ad analisi
certificata i cui dati verranno divulgati attraverso la rete e i siti
internet e attraverso tutti gli organi di stampa nella massima
trasparenza ....(more)

Open Gates: sono stati disposti i controlli sui terreni agricoli del Basso MoliseSu sollecitazione dell’associazione Ecologisti Democratici del Molise sono stati disposti controlli dall ASREM, sui terreni interessati dagli sversamenti di inquinanti accertati nel processi Open Gates,  “L’auspicio è che questi controlli vengano fatti con la massima urgenza per restituire certezze ai consumatori circa i prodotti ittici e i prodotti agricoli e degli allevamenti che provengono dalle aree inquinate da fanghi tossici e rifiuti pericolosi – affermano gli Ecologisti Democratici del Molise - È importante che si muova l’ASREM e sarà ancor più utile se interverranno anche l’Istituto Zooprofilattico, i NAS, NOE, il Corpo Forestale dello Stato e le amministrazioni locali.
Ciò che si stenta a credere è la minimizzazione, il silenzio e l’assenza di iniziative dei sindaci del Basso Molise che dovrebbero essere in prima linea a difendere i loro cittadini da rischi per la salute umana ....(more)

Sciopero generale 28 Gennaio - Fiom - presidio ai cancelli della Fiat a TermoliLa Fiom Molise spiega in una nota le motivazioni della adesione allo sciopero generale indetto il 28 gennaio «Tale decisione – spiegano - è maturata a seguito degli attacchi mossi
da Sergio Marchionne ai diritti conquistati dalle lavoratrici e dai
lavoratori all’interno delle fabbriche e ai principi del contratto
nazionale.
Il ricatto di Marchionne è coerente con la distruzione della
legislatura del lavoro in atto, finalizzata all’isolamento e al
precariato dei lavoratori.
Si tratta della stessa logica regressiva
messa in pratica dal Governo con l’attacco al diritto allo studio e alla
ricerca attuato attraverso l’approvazione del DDL Gelmini e il taglio
ai fondi per l’informazione e la cultura.
Si mettono così sotto scacco
principi democratici di convivenza civile fondamentali.
Alla luce di ciò, La FIOM-CGIL Regionale Molise comunica che il giorno
venerdì 28 gennaio 2011, in occasione dello sciopero generale della
categoria dei metalmeccanici, si terrà un presidio davanti ai cancelli
principali della Fiat PT di Termoli ....(more)


DOMANI 10 GENNAIO C/O SALA CONFERENZA HOTEL MERIDIANO ORE 15:00


RICORSO COLLETTIVO CTAM, ACQUA ARIA TERRA, LA CITTA DEI BAMBINI- CONTAMINAZIONE ACQUA

Oggetto: Ricorso collettivo (Class Action) per il risarcimento dei danni subiti a causa della contaminazione de...ll’acqua a Termoli e in tutto il territorio del Basso Molise

Il
presidente del Comitato Tutela Ambiente Mare (C.T.A.M), Antonio
Fasciano, il comitato LA CITTA' DEI BAMBINI e il Gruppo Acqua Aria Terra
Molise, raccolte le preoccupazioni della popolazione del basso Molise
circa le inevitabili conseguenze sulla salute derivate
dall’avvelenamento dell’acqua potabile, intendono predisporre un ricorso
collettivo (Class Action) ....(more)


Sulle tavole Termolesi arriva anche il formaggio avvelenatoCome se non bastasse dopo le vicessitudini di questi giorni per l'acqua ieri 8 gennaio una famiglia termolese comprando normalmente in un hard discount le provviste alimentari ha trovato nel momento della cena un bella sorpresa, infatti il formaggio comprato poche ora prima...(si trattava di una fetta di asiago)..presentava delle strane chiazze bluastre.
I componenti della famiglia di aver comprato da sempre questo tipo di formaggio e di non aver mai riscontrato tale anomalia.
Subito è partita la denuncia del capofamiglia ai nas.
Al più presto saranno resi noti i risultati delle analisi a cui hanno sotto posto l'alimento incriminato.
L'unica cosa sembra certa è che il caso abbia parecchie analogie con gli eventi delle Mozzarelle Blu riscontrate a livello nazionale qualche mese fà...di più gli inquirenti non si spingono ....(more)


Termoli, 30 dicembre 2010




MOZIONE URGENTE




CONSIGLIO COMUNALE DI TERMOLI (CB)


....(more)


SENZA ACQUA - "Larino viva" vuole vederci chiaro sull'acqua inquinata che scorre nei nostri acquedottiI cittadini sono stati informati, all’ora di pranzo, che l'acqua del rubinetto, quella propagandata come la più sicura, non si deve bere e usare per la cucina, ma solo per sciacquarsi le mani.
Ma da quando tutto questo? Nessuno te lo dice, per non farti capire che forse sei già stato inquinato e non sei stato tutelato da coloro che sono stati chiamati e pagati per salvaguardare la tua salute.
Per noi poveri mortali è una sensazione tremenda scoprire che, da un po’ di tempo, la nostra salute e, quindi, la nostra vita, dipende da una cerchia ristretta di persone, in alcuni casi criminali, perché tali sono, quelli che inquinano e distruggono ogni cosa.
Si legge da alcuni blog, che la notizia era già nota, da cinque giorni, ai cittadini di Campomarino.
Non vorremmo essere in mano anche a gente poco seria che ha pensato di diffondere, solo oggi, la notizia per il comune di Larino e per altri comuni limitrofi ....(more)

Ordinanza n.
451
, divieto di utilizzo dell’acqua per scopi potabili

Termoli, 22 Dicembre 2010 – Si avvisano gli organi di informazione che a seguito della nota inviata dall’Arpa al Comune di Termoli, in data odierna, alle ore 17:24, con la quale si segnala che i campioni destinati al consumo umano prelevati in alcune zone del nostro territorio comunale, hanno evidenziato valori fuori limiti per i parametri: trialometani totali, si è deciso di emanare l’ordinanza sindacale n.
551, con la quale si vieta ai cittadini l’utilizzo dell’acqua come bevanda e per la preparazione di alimenti e che la stessa potrà essere utilizzata solo per l’igiene personale e della casa.
Tale ordinanza resterà in vigore fino alla sua revoca, ovvero quando i parametri rientreranno nella norma.

ALL’OFFICINA SOLARE "IL BELLO, L’ORRIDO E IL TERRIBILE"

Termoli.
Seminario dibattito  sulla "storia del pensiero estetico dalle origini ad oggi" alla Galleria Officina Solare.


Appuntamento per gli interessati per Giovedì 2 dicembre alle 18.30 si terrà il primo incontro sul "bello, l’orrido e il terribile".
A tenerlo sarà il professor Angelo Pasqualini e dal Critico d’arte Tommaso Evangelista.
«Nella società della comunicazione di massa - si legge nel comunicato - dove le arti e il pensiero estetico sono contaminati da infiniti impulsi provenienti dalla scienza, dalla tecnologia, dalla finanza, dalla politica e dal rinnovamento sociale, ci è parso interessante ricominciare a parlare di estetica».




Vi propongo un intervista fatta da una tv locale isernina alla giornalista del mattino Rosaria Capacchione, intervista mai fatta girare nei grandi network non si sa per quale motivo, che da uno spaccato dell giro di rifiuti nel sud italia.


Buona Visione


Continua....visualizza 


parte 2 parte 3 parte 4





indietro Vai ai prossimi 8 articoli 15 16 17 18 19
BlogItalia.it - La directory italiana dei blog